Nasconde hashish nell’auto, arrestato 39enne

I poliziotti recuperano circa 100 grammi di droga

Un doppio blitz, prima a Recale poi a Casagiove, che ha confermato l’intuizione dei poliziotti: in manette è finito un 39enne accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il controllo è scattato sabato mattina quando gli agenti si sono portati presso l’abitazione di Fabio M. ubicata a Recale dove però, al termine della perquisizione, non hanno trovato nulla di interessante.

L’attenzione, poi, si è spostata in un’altra abitazione, a Casagiove, presso alcuni familiari dell’uomo. Qui il blitz è andato a segno.

Nell’automobile parcheggiata nel garage, infatti, erano conservati circa 100 grammi di hashish avvolti in etichette con la scritta ‘Lemon Haze’. A questo punto è scattato l’arresto del 39enne, che è stato posto ai domiciliari in attesa della convalida in programma per martedì davanti al giudice Ivana Salvatore. L’uomo sarà accompagnato dall’avvocato Peppe Foglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento