L'ultimo folle 'gioco' sbarca nel casertano: è allarme per la "planking challange" | FOTO

Il caso segnalato a Santa Maria Capua Vetere. Ragazzini sfidano la sorte sdraiandosi sull'asfalto in attesa delle auto

I ragazzi in strada in attesa del passaggio delle auto

Una sorta di ‘roulette russa’, ma al posto della pistola il ‘gioco’ prevede lo sdraiarsi in strada per farsi sfiorare dalle auto di passaggio. È questo il nuovo folle ‘divertimento’ dei giovanissimi di Santa Maria Capua Vetere, la "planking challenge"

Ieri sera, poco prima delle 22, un gruppo di 4-5 ragazzini stava letteralmente rischiando la vita mettendo in atto questa follia nei pressi dell’MD di via Marotta. A segnalare il caso sono stati gli urbani watcher di 'Ciò che vedo in città Santa Maria Capua Vetere'.

Un gioco contro la morte che può avere ovviamente conseguenze tragiche nel caso l’automobilista di turno non riuscisse ad evitare l’impatto con uno dei ragazzini sdraiati sull’asfalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento