Appicca incendio ai cassonetti, è caccia al piromane ripreso dalle telecamere | FOTO

Ha atteso il camion della nettezza urbana li svuotasse per appiccare l'incendio

Il piromane inquadrato dalle telecamere

Incendia un cassonetto dei rifiuti e si dà alla fuga. E’ successo questa mattina a Castel Volturno in località Destra Volturno, lato nord. Un giovane ha atteso presumibilmente che il camion della nettezza urbana svuotasse il contenuto dei cassonetti per poi avvicinarsi, raccogliere una coperta lercia abbandonata accanto ad un cassonetto darle fuoco per poi gettarla all'interno di uno dei cassonetti innescando così un incendio. Le fiamme che avvolgevano il contenitore dei rifiuti sono state notate da un automobilista che è sceso dalla vettura per cercare di allontanare il cassonetto incendiato dagli altri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allertati i soccorsi la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Mondragone ha provveduto alle operazioni di spegnimento. Grazie all'ausilio del sistema di video sorveglianza gli agenti della polizia municipale di Castel Volturno sono riusciti a ricostruire la dinamica del rogo ed ora è caccia al 'piromane'. Continua la lotta a parte dell'amministrazione comunale di Castel Volturno per scongiurare roghi estivi causati anche da un turismo irrispettoso del litorale castellano dove alle prime ondate di turisti che affollano il Comune di Castel Volturno fanno seguito ingombranti ed immondizia a corredo delle strade castellane. Discariche a cielo aperto che da lì a poco vengono incendiate. Un fenomeno di malcostume che nonostante l'opera di repulisti cittadina non accenna a diminuire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in spiaggia: è morto Renato Lamberti

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Arrivano nel casertano per le vacanze ma sono positivi al coronavirus

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

  • La fortuna bacia il casertano: vinti oltre 130mila al Lotto

  • Coppia di commercianti positivi al coronavirus. E' caccia a tutti i contatti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento