Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

La morte del capitano Altruda: la ricostruzione affidata a radar, scatola nera e testimonianze

La salma recuperata nel tardo pomeriggio di mercoledì

La salma di Fabio Antonio Altruda, il capitano 33enne di Caserta morto in un drammatico incidente aereo nel tardo pomeriggio di martedì, è stata recuperata solo dopo 24 ore.

Sull’area dell’incidente, circoscritta e presidiata dalle forze dell’ordine, in accordo con l’autorità giudiziaria, hanno lavorato squadre specializzate dei Vigili del Fuoco ed un team di specialisti dell'Aeronautica Militare per le operazioni di messa in sicurezza del sito e le attività di recupero dei resti del velivolo e delle previste attività di prevenzione e bonifica ambientale del terreno interessato dall’evento. Sul posto è presente anche la commissione nominata dalla Forza Armata che dovrà occuparsi dell’inchiesta tecnica interna di sicurezza del volo volta ad accertare le cause dell’incidente. Un’altra indagine è stata aperta anche dalla Procura di Trapani.

Al momento non è possibile formulare ipotesi in merito alle cause dell’incidente: solo ‘`analisi dei dati e delle informazioni che già in questo momento gli inquirenti stanno raccogliendo ed acquisendo, e che verranno ulteriormente perfezionate una volta a disposizione i resti del velivolo, potrà consentire di stabilire la dinamica dei fatti. I dati della scatola nera insieme a quelli dei radar potrebbero dare una mano a ricostruire la tragedia. Nelle prossime ore sarà sentito anche il pilota dell’altro caccia che volava accanto a quello di Altruda, l’unico che ha assistito praticamente in diretta all’incidente.

Il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, è presente presso la base aerea di Trapani, per essere vicino, offrire il sostegno ed esprimere il cordoglio di tutta la Forza Armata ai familiari del giovane pilota scomparso, così come a tutto il personale del 37° Stormo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La morte del capitano Altruda: la ricostruzione affidata a radar, scatola nera e testimonianze
CasertaNews è in caricamento