menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrestato dalla polizia

Arrestato dalla polizia

Picchia negoziante che gli ha rifiutato la birra, arrestato

Violenza nel minimarket. Il 30enne è accusato di tentata rapina e lesioni

Ha aggredito un commerciante che si era rifiutato di dargli una birra. Per questo un 30enne di Aversa è stato arrestato con l'accusa di tentata rapina aggravata e lesioni.

L'episodio si è verificato in un minimparket di via Nansen, a Roma. L'uomo, P.F., è entrato nell'esercizio commerciale già visibilmente alterato per chiedere una birra. Al rifiuto da parte del titolare è scattata l’aggressione. Prima con un morso al braccio per poi colpirlo con un pugno al volto.

Sul posto sono intervenuti i poliziotti, i quali hanno fermato immediatamente il giovane, risultato già con precedenti di polizia. Il 30enne è stato portato al carcere di Velletri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento