Picchia la moglie a cinghiate, arrestato 42enne

La donna è stata accompagnata in ospedale

I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Aversa hanno tratto in arresto, per maltrattamenti in famiglia ed atti persecutori, un 41enne normanno.

L’uomo, per futili motivi, ha percosso violentemente la sua compagna 22enne, afferrandola per i capelli e malmenandola con una cintura, poi sequestrata dall’equipaggio intervenuto.

La donna, ai carabinieri, ha denunciato che l’episodio odierno rientra in un più ampio contesto di maltrattamenti e violenze, anche sessuali, ripetute nel tempo. Per i fatti odierni la vittima è stata refertata con prognosi di sette giorni.

L’arrestato,  è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento