Cronaca Bellona

E' ubriaco e picchia la moglie, 50enne spedito in carcere

Il fumo dell'alcol dà alla testa e l'uomo malmena la donna che è costretta a recarsi in ospedale

Nel corso della notte, a Bellona, i carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Capua hanno tratto in arresto un 50enne del posto. L’uomo è stato colto nella flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’equipaggio del radiomobile, intervenuto presso l’abitazione dell’uomo a seguito di richiesta al 112, ha accertato che costui, sotto l’effetto di sostanze alcoliche, poco prima del loro arrivo aveva inseguito e schiaffeggiato al volto la 45enne moglie.

I militari dell’Arma hanno poi accertato che tali episodi di violenza si erano già verificati anche nel passato. La vittima, è dovuta ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Santa Maria Capua Vetere. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ubriaco e picchia la moglie, 50enne spedito in carcere

CasertaNews è in caricamento