Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ubriaco picchia la convivente: finisce in manette

L'intervento dei carabinieri nella notte allertati dalla donna picchiata

(foto di repertorio)

I carabinieri della stazione di Castel Volturno e della sezione radiomobile del reparto territoriale di Mondragone hanno tratto un in arresto, per maltrattamenti in famiglia, un 44enne di Castel Volturno. I militari dell’Arma, nel corso della notte, sono intervenuti presso un’abitazione sita nella città castellana per sedare un’aggressione attuata da uomo nei confronti della compagna 48enne, convivente. In particolare il 44enne, in evidente stato di alterazione psico-fisica per abuso di sostanze alcoliche, aveva percosso fisicamente la donna che ha richiesto l’intervento dei carabinieri che hanno accertato, anche una pregressa violenza domestica perpetrata nel tempo dall’uomo nei confronti della donna. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale Santa Maria Capua Vetere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco picchia la convivente: finisce in manette

CasertaNews è in caricamento