Colpo grosso in pescheria alla vigilia di Capodanno

Portati via soldi e pesce. Tentato furto anche in una enoteca

Fine anno di 'gran lavoro' per i ladri a Caserta città. Nella notte è stato messo a segno un colpo importante in una pescheria di via Montale, nei pressi della chiesa di Lourdes, dove hanno portato via 1500 euro dalla cassa e 3000 euro di pesce surgelato. Un colpo non da poco alla vigilia di Capodanno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro colpo è stato invece tentato ma senza un buon risultato all'enoteca Il Torchio: in questo caso, però, i ladri non sono riusciti ad entrare all'interno del locale commerciale. Non è escluso che i due colpi siano stati messi a segno dalla stessa banda. Sul caso indaga la polizia di Caserta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento