rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Cesa

Imprenditore indagato, perquisito l'ufficio del Comune

Coinvolto nell'inchiesta anche un dirigente

I carabinieri hanno perquisito gli uffici e l'abitazione di un dirigente del Comune di Napoli nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti Romeo. Vincenzo Salzano, dirigente dell'Ufficio grandi reti tecnologiche ed illuminazione pubblica del Comune, è indagato per corruzione in concorso con l'imprenditore di Cesa Alfredo Romeo. Nel decreto di perquisizione emesso dai pm Celeste Carrano, Henry John Woodcock e Francesco Raffaele, viene contestato al dirigente di aver rilasciato alcune autorizzazioni per favorire Romeo, relative in particolare alla sostituzione di due pali dell'illuminazione pubblica davanti all'Hotel Romeo, in via Cristoforo Colombo, e alla pedonalizzazione di Vicoletto del Leone, stradina adiacente all'albergo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore indagato, perquisito l'ufficio del Comune

CasertaNews è in caricamento