rotate-mobile
Cronaca Villa Literno

Permesso premio per l'uomo che ferì il rivale in amore

L'uomo è stato condannato a dieci anni di carcere dopo il tentato omicidio

Permesso 'premio' per far visita ad un congiunto ammalato per Giovanni Nucci, 44enne di Villa Literno accusato del tentato omicidio del rivale in amore, Pasquale Santagata sindacalista liternese. È quanto stabilito dall'Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere accogliendo l'istanza del difensore di Nucci, l'avvocato Ferdinando Letizia concedendo un permesso d'uscita - della durata di una breve visita al congiunto in gravi condizioni di salute - dall'istituto detentivo sammaritano in cui Giovanni Nucci è recluso in espiazione di una condanna pari a 10 anni di reclusione con fine pena prevista nell'ottobre 2027.

Giovanni Nucci la sera del 19 ottobre 2018 alla guida della sua Volkswagen Golf all'esterno del Pub Moby Dick di Villa Literno investì Pasquale Santagata sindacalista 46enne liternese considerato il presunto amante della moglie. La vittima in compagnia di un amico venne colpita mentre stava recuperando la propria auto all'esterno del locale. Il sindacalista venne trascinato per diversi metri dall'auto scura guidata da Nucci prima di esser scaraventato a terra. Nucci uscì dalla vettura e con un coltello con lama lunga 25 centimetri sferró un fendente all'addome del rivale in amore e solo il provvidenziale distacco della lama scongiuró il peggio.

Dopo aver attentato alla vita di Santagata, Nucci rincasó cercando di disfarsi degli abiti insanguinati poco prima di recarsi presso i carabinieri della stazione di Villa Literno confessando ogni cosa. Pasquale Santagata per via delle ferite inferte da Giovanni Nucci subì l'asportazione di 60 centimetri di intestino. Per il tentato omicidio del sindacalista Nucci venne condannato dal GIP Vincenzo Saladino del Tribunale di Napoli Nord a 10 anni di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Permesso premio per l'uomo che ferì il rivale in amore

CasertaNews è in caricamento