rotate-mobile
Cronaca Aversa

Permesso a costruire fermo, stangata al Tar per il Comune dopo la diffida

I giudici obbligano l'Ente ad adempiere alla richiesta e annunciano nomina commissario

Sono i giudici a pronunciarsi sui permessi a costruire. Questo quanto accade al Comune di Aversa dove, al silenzio dell’ufficio tecnico, si sono sostituiti i magistrati amministrativi che hanno dichiarato l’obbligo del Comune di Aversa di provvedere nel termine di 90 giorni dalla sentenza. In caso di ulteriore inottemperanza si procederà alla nomina del Prefetto di Caserta in veste di commissario ad acta con facoltà di delega.

E non solo. I giudici hanno posto a carico del Comune gli oneri per l’eventuale attivazione del commissario condannando anche il Comune di Aversa al pagamento, nei confronti del difensore della parte ricorrente dichiaratosi antistatario, delle spese processuali, liquidate in complessivi 2mila euro. La sentenza del Tar fotografa perfettamente quanto succede e quanto messo sotto i riflettori anche nell’indagine che nei giorni scorsi ha portato ai domiciliari il dirigente dell’Area tecnica del Comune di Aversa, Raffaele Serpico.

Gerardo C., il 20 febbraio 2020, presenta all’ufficio tecnico del Comune di Aversa una richiesta di permesso a costruire per la realizzazione di un fabbricato destinato a civile abitazione. Al silenzio degli uffici, il cittadino notifica un atto di diffida ed invito agli uffici preposti a concludere il procedimento. Al continuo silenzio dell’ufficio tecnico comunale, gli eredi dell'uomo, stante la formazione del silenzio-assenso sulla richiesta edilizia, anche per effetto della integrazione documentale presentata, invitano il Comune a concludere il procedimento teso al rilascio del permesso di costruire.

Tale atto d’invito e diffida non ha prodotto alcun pronunciamento degli uffici competenti. Per questo, poi, i cittadini hanno chiesto al Tar l'annullamento del silenzio-inadempimento serbato dal Comune di Aversa sull'atto di diffida volto alla conclusione del procedimento per il rilascio del permesso di costruire. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Permesso a costruire fermo, stangata al Tar per il Comune dopo la diffida

CasertaNews è in caricamento