Si masturba sul treno, ‘incastrato’ e multato col video di una passeggera

Il folle gesto sul treno metropolitano Caserta-Napoli Campi Flegrei

Ha iniziato a masturbarsi davanti agli altri passeggeri di un treno metropolitano Caserta-Napoli Campi Flegrei. Il folle gesto compiuto da un 65enne napoletano, che utilizzava una rivista per schermare parzialmente i genitali, è stato però notato da una giovane donna che ripreso col telefono quanto stava avvenendo davanti ai suoi occhi ed ha allertato il capotreno e le forze dell’ordine.

Quando il convoglio è giunto nella stazione metropolitana di Napoli Piazza Garibaldi ad attenderlo, come riporta NapoliToday, ha trovato gli agenti della Polizia Ferroviaria. 

Questi hanno acquisito il filmato e hanno proceduto nei suoi confronti, sanzionandolo per il reato di atti osceni in luogo aperto al pubblico ed irrogandogli una pena pecuniaria di 10.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Il vento abbatte le luminarie, alberi e pali della luce a terra | FOTO E VIDEO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Esplode bombola di gas in una palazzina | FOTO E VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento