Partite con il "pezzotto": 11 commercianti sotto processo

Fissata l'udienza dinanzi al giudice di Santa Maria Capua Vetere

Le partite trasmesse senza un abbonamento

Undici esercenti sotto processo per aver trasmesso nei loro locali programmi di "Mediaset Premium". Il giudice monocratico Mercone del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha fissato l'udienza a carico dei commercianti per l'inizio di aprile del prossimo anno.

I fatti di cui al processo si sono verificati nel settembre 2017 quando le forze dell'ordine scoprirono come nelle attività commerciali, tra Marcianise, San Nicola la Strada e Orta di Atella, avrebbero trasmesso, nei loro bar o pizzerie, a fini di lucro programmi televisivi a pagamento senza aver sottoscritto alcun contratto e quindi con il cosiddetto "pezzotto". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel collegio difensivo sono impegnati gli avvocati Nello Sgambato, Gerardo Monaco, Pasquale Barbato, Pasquale Acconcia, Giuseppe Foglia, Luigi De Biase ed Andrea Piccolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento