Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Aversa

La partita a carte di Capodanno costa caro: multe per 4 ragazzi

I giovani bloccati in strada dopo la 'nottata': hanno ammesso l'errore alle forze dell'ordine

Il Governo aveva confermato il coprifuoco alle 22 ma non tutti lo hanno rispettato. Anzi alcuni giovani, dopo il cenone e dopo aver festeggiato magari con la propria famiglia con un brindisi a mezzanotte, si sono ritrovati per la 'nottata', che ogni anno è ormai una vera abitudine ma che di certo non sarebbe stata possibile in questo 2020 da dimenticare a causa del Covid-19.

Ed invece 4 giovani sono stati beccati dalle forze dell'ordine alle 5 di stamattina (1 gennaio) mentre erano in strada proprio dopo aver giocato a carte per tutta la notte, nonostante il coprifuoco fissato sempre alle 22 (fino alle 7) e nonostante il divieto di assembramenti. 

I ragazzi sono stati beccati sulla Variante di Aversa proprio mentre stavano scendendo di casa per tornare a casa e proprio in quel momento passava di lì una pattuglia che li ha prontamente fermati, chiedendo spiegazioni.

I ragazzi hanno ammesso di aver giocato a carte per "trascorrere insieme qualche ora" ma non hanno potuto evitare una pesante sanzione di 400 euro (per tutti e 4) per aver violato il coprifuoco. Una partita a carte 'salatissima' per questi giovani che di certo non la dimenticheranno velocemente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La partita a carte di Capodanno costa caro: multe per 4 ragazzi

CasertaNews è in caricamento