rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca

Tre parcheggiatori abusivi fermati nell’ex caserma Pollio

L’area è abbandonata dopo la fine del contratto con la società ed è stata subito presa d’assalto

Parcheggiatori abusivi alla ‘conquista’ della ex Caserma Pollio, l’area parcheggio in via Vittorio Veneto, rimasta libera dopo la fine del contratto con la precedente società.

Nello scorso week-end, dopo alcune segnalazioni, ci sono stati controlli della polizia locale di Caserta che hanno portato all’identificazione ed a sanzionare tre soggetti sorpresi ad esercitare l’attività abusiva di parcheggiatore. In particolare sono stati multati tre cittadini casertani rispettivamente (due 40enne ed ujn 49enne). A carico degli stessi è stata applicata la sanzione amministrativa pari a 769 euro cadauno. Sono stati sanzionati anche di altri 100 euro, in quanto esercitavano l’attività illecita in una zona individuata “sensibile” con il Regolamento di Polizia Urbana vigente. Per tale motivo a carico degli stessi è scattato l’ordine di allontanamento (Daspo semplice) per 48 ore dai luoghi oggetto dell’attività abusiva.

Nell’ambito delle attività di istituto effettuate dal Comando Polizia Municipale di Caserta nella scorsa settimana, per contenere l’emergenza sanitaria in atto, sono state controllate 83 persone presenti all’interno di 18 attività commerciali al fine di verificare il possesso del prescritto green pass. Durante i controlli non sono emerse violazioni.

Nell’ambito dei controlli stradali, invece, sono state rimossi 52 veicoli per intralcio alla circolazione stradale e per violazione delle norme del codice della strada, in particolar modo in Corso Trieste, Via Alois, e via San Carlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre parcheggiatori abusivi fermati nell’ex caserma Pollio

CasertaNews è in caricamento