Palpatine alla ragazzina sul treno: "Sai cosa mi piace delle femmine"

Il 40enne è indagato per violenza sessuale su minori. Fissato incidente probatorio della vittima

La violenza avvenuta su un treno regionale

"Sai cosa mi piace delle femmine". Nel pronunciare queste parole ha iniziato a strusciarle la mano sulla coscia sino a toccarle l'inguine. Per questo motivo P.S., 40 anni di Caserta, è stato iscritto nel registro degli indagati da parte della Procura della Repubblica di Nola con l'accusa di violenza sessuale su minori. 

I fatti si sono verificati a metà settembre a bordo di un treno regionale, nei pressi della stazione di Casalnuovo. L'uomo poco prima dell'uscita del treno ha avvicinato la ragazzina, appena 17enne, e dopo averla bloccata l'avrebbe palpeggiata alla coscia ed all'inguine. Appena il treno arrivò in stazione la giovane si rivolse alla polizia ferroviaria che bloccò il 40enne. L'uomo venne poi rilasciato ma le indagini stanno andando avanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pm Luisa D'Innella ha chiesto ed ottenuto l'incidente probatorio della vittima ritenendo la prova rilevante ai fini del processo. La giovane verrà sentita nel fine settimana in modalità protetta. Il 40enne è difeso dall'avvocato Daniele Delle Femmine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento