Cronaca

Beccato a fare il palo nella piazza di spaccio, 21enne esce dal carcere

Il Riesame ha disposto la detenzione domiciliare per il ragazzo

Beccato dai carabinieri al Parco Verde di Caivano

Torna a casa Pasquale N., 21enne di Maddaloni, arrestato a fine febbraio a Caivano per spaccio di droga. Il tribunale del Riesame, accogliendo l'istanza dell'avvocato Giuseppe De Lucia, ha disposto la sostituzione della misura cautelare in carcere con quella meno afflittiva degli arresti domiciliari. 

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il 21enne maddalonese avrebbe fatto da palo ad un 29enne di Caivano in una piazza di spaccio del Parco Verde. Nel corso del blitz vennero rinvenute 30 bustine di marijuana e 43 cilindretti di cocaina. Il gip del tribunale di Napoli Nord aveva disposto il carcere per entrambi. Adesso il ragazzo può tornare a casa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato a fare il palo nella piazza di spaccio, 21enne esce dal carcere

CasertaNews è in caricamento