Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Mondragone / Via Sancello

Fitto in nero e furto di energia: scatta la denuncia dopo il blitz

Stanato un altro proprietario 'illegale'. Nuova stretta sui controlli

Emergono altri particolari dagli accertamenti disposti dal sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico e dal Comandante della polizia municipale Di Nardo volto al contrasto del sovraffollamento nelle case affittate in particolare agli stranieri.

Sono stati scoperti ancora casi di sovraffollamento a via Sancello dove sono state, peraltro, riscontrate irregolarità nei contratti di affitto: i cittadini bulgari che sono stati trovati all'interno non avevano neanche un documento sottoscritto. In più il proprietario dell’immobile, un uomo originario di Castel Volturno, è stato denunciato anche per furto di energia elettrica.

Ma non basta. Gli immobili all’interno dei quali saranno accertati casi di sovraffollamento saranno sottoposti anche a stringenti controlli per verificarne la legittimità e la conformità urbanistica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fitto in nero e furto di energia: scatta la denuncia dopo il blitz

CasertaNews è in caricamento