rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca

Scontri tra tifosi di Casertana e Paganese: 9 arresti

Il blitz è scattato nella serata di lunedì. Fermati anche 2 supporters rossoblu

Prima svolta nelle indagini sull’agguato dei tifosi della Paganese a quelli della Casertana avvenuto domenica nei pressi dello stadio ‘Marcello Torre’ dove era in programma il derby campano.

Nella serata di lunedì, 9 persone sono state arrestate in flagranza differita, in un blitz congiunto di carabinieri e polizia. In manette sono finiti 7 tifosi della Paganese e 2 della Casertana, alcuni dei quali già in passato colpiti da provvedimenti di Daspo.

Le indagini però non sono ancora finite. Il gruppetto di tifosi che ha assalito l’autobus casertano andato poi in fiamme era composto da molte più persone. Si sta cercando anche di capire come possa essere avvenuto l’agguato, considerando che la partita era “a rischio” per i precedenti tra le due tifoserie. Un rogo che ha provocato anche seri danni a residenti e titolari di attività commerciali, distruggendo parte di una palazzina di via Leopardi, zona al confine tra Pagani e Sant’Egidio del Monte Albino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontri tra tifosi di Casertana e Paganese: 9 arresti

CasertaNews è in caricamento