rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Teano

Il padre di Serena Mollicone colto da infarto

E’ ricoverato in ospedale. Per la morte della ragazza rischia il processo una famiglia casertana

Solo pochi giorni fa è andata in onda ad Italia 1 la sua intervista a ‘Le Ienenella quale ripercorreva i 18 anni di battaglia per portare le indagini sulla morte della figlia sui “giusti binari”.

Ma, oggi, Guglielmo Mollicone sta giocando una partita ancora più difficile. Il padre di Serena, la ragazza uccisa ad Arce nel 2001, come riporta Frosinonetoday, è stato colto da infarto questa mattina ed è stato trasportato urgentemente all'ospedale di Frosinone. La situazione clinica è seria.

C’è grande tensione per capire come evolverà la situazione clinica del padre di Serena, che nelle scorse settimane ha presenziato alla prima udienza (poi rinviata) davanti al gup di Cassino che deve decidere se rinviare a giudizio il maresciallo dei carabinieri di Teano Franco Mottola, la moglie, il figlio ed altri due carabinieri indagati per l’omicidio di Serena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il padre di Serena Mollicone colto da infarto

CasertaNews è in caricamento