Padre e figlio accoltellati per rapina

L’uomo, 51 anni, è stato ricoverato in ospedale in codice rosso

Due persone sono state accompagnate in serata al Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta con ferite all’addome e ad un braccio. Si tratta di padre e figlio che, secondo una prima ricostruzione, sarebbero rimasti vittime di una rapina a Portico di Caserta: l’aggressione però sarebbe finita nel sangue. Il più grave è il padre, 51 anni, ferito all’addome e ricoverato in codice rosso. Sul caso indagano i carabinieri che stanno cercando di ricostruire i contorni della vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento