rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Marcianise / Via Peschiera

Il Comune chiude i campi di calcetto abusivi

La struttura di via Peschiera, a Marcianise, era già stata oggetto di una ordinanza di demolizione

Stop alla prosecuzione dell’attività nei campi di calcetto di via Peschiera. Il Comune di Marcianise ha ordinato a R.B., proprietaria della nota struttura che ospita tra l’altro una scuola calcio, il divieto immediato di proseguire delle attività che si svolgono al suo interno.

Come emerge dall’ordinanza firmata dal dirigente Onofrio Tartaglione, l’area era già stata oggetto di una ordinanza di demolizione delle opere abusive nel 2007, mentre nel 2013 un verbale del locale comando della polizia municipale accertò che nulla era stato fatto in tal senso dalla proprietaria.

La struttura infatti ospitava ed ospita diverse attività connesse al calcio, ma “senza le prescritte autorizzazioni o SCIA inizio attività”.  La proprietaria deve quindi rimuovere ‘ad horas’ “tutti gli eventuali effetti dannosi e lavori realizzati” entro 90 giorni dalla notifica dell’ordinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune chiude i campi di calcetto abusivi

CasertaNews è in caricamento