rotate-mobile
Cronaca Teverola

Opere abusive in un fondo agricolo, ordinata la demolizione

Scoperte costruzioni che, secondo il Municipio, sarebbero state realizzate senza permessi

Opere abusive realizzate in un fondo agricolo di via Felleca, scatta l’ordinanza di demolizione. Le costruzioni ‘incriminate’ includono un gazebo in legno lamellare, un manufatto adibito a servizi igienici e un container con una tettoia antistante. Tutte queste strutture sono state realizzate, secondo il Comune, senza il dovuto titolo edilizio abilitativo, violando le norme urbanistiche e edilizie in vigore.

L'ordinanza, emessa dal Municipio, fa seguito alla comunicazione di reato presentata all'Autorità Giudiziaria in seguito a un sopralluogo effettuato sul terreno. Al proprietario è stato concesso un termine di 90 giorni per procedere alla demolizione e rimozione delle opere abusive, nonché al ripristino dello stato originale dei luoghi. La mancata adesione a questa disposizione potrebbe comportare l'adozione di ulteriori provvedimenti coercitivi da parte delle autorità competenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opere abusive in un fondo agricolo, ordinata la demolizione

CasertaNews è in caricamento