Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

Gianluca Barallo era di Casal di Principe. I carabinieri aprono l'indagine per ricostruire l'incidente

L'operaio è morto al suo arrivo in ospedale

Casal di Principe è sotto shock. E' un risveglio drammatico quello per la comunità casalese sconvolta dalla scomparsa di un suo figlio, Gianluca Barallo, operaio di 34 anni.

Secondo quanto si apprende il giovane, noto in paese come 'o Spagnuol, stava effettuando lavori in un'abitazione a Sparanise. Qualcosa è andato storto: il ragazzo ha avuto un incidente vicino al quadro elettrico. Una scossa che gli ha percorso il corpo.

La persona che era con lui ha immediatamente allertato i soccorsi. Sul posto è giunta un'ambulanza che ha tentato il tutto èper tutto per salvargli la vita. E' stato caricato sul mezzo di soccorso per raggiungere di corsa l'ospedale più vicino, quello di Santa Maria Capua Vetere. Al suo arrivo al Melorio, però, il suo cuore aveva smesso di battere. Per lui non c'è stato nulla da fare. Sul caso i carabinieri di Capua hanno aperto un fascicolo d'indagine per ricostruire la dinamica dell'accaduto. 

La tragedia in queste ore si sta diffondendo a macchia d'olio a Casal di Principe. In tanti stanno esprimendo la loro solidarietà ai familiari ed alla fidanzata del 34enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento