Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Teano

Omicidio Mollicone: "I festini a base di droga di Marco Mottola in caserma"

La testimonianza dell'ex comandante Evangelista durante il processo per il delitto di Arce

Festini a base di droga nell'alloggio di servizio nella caserma dei carabinieri. E' questo un nuovo dettaglio che emerge su Marco Mottola, oggi 38enne di Teano, a processo insieme al padre Franco, maresciallo dell'Arma, ed alla madre Annamaria per l'omicidio di Serena Mollicone, la studentessa 18enne morta nel 2001 dopo essersi recata proprio nella caserma dei carabinieri di Arce.

A riferire i nuovi dettagli sulla personalità di Marco Mottola è stato il maresciallo Gaetano Evangelista, che per sedici anni è stato al comando della stazione di Arce e che, con le sue attività di indagine ha consentito la riapertura del caso. Il sottufficiale, ascoltato dai giudici della Corte d'Assise di Cassino, ha parlato di testimonianze, finite agli atti, secondo le quali Marco Mottola avrebbe organizzato "incontri, soprattutto di domenica pomeriggio quando il maresciallo Franco e la moglie tornavano a Teano dai parenti, nell'alloggio di servizio e durante i quali si faceva uso di droga". Ma a carico del 38enne sarebbero emersi anche "atti di vandalismo, telefonate di scherno agli insegnanti e ricettazione di oggetti rubati", ha riferito ai giudici Evangelista per il quale Mottola era "socialmente pericoloso".

Evangelista ha poi parlato di un clima pesante in caserma dopo l'assoluzione di Carmine Belli, il primo accusato per la morte di Serena. "Tuzi (che si sarebbe suicidato nda) e Suprano non si parlavano quasi più e continamente erano in malattia - prosegue il maresciallo Evangelista - come se avessero paura l'uno dell'altro, come se non si fidassero l'uno dell'altro e per questo ho deciso di iniziare un'attività di verifica che mi ha portato a vergare la prima informativa consegnata nel 2007", ha sottolineato.

Si torna in aula fra una settimana quando Evangelista dovrà rispondere alle domande dei difensori degli imputati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Mollicone: "I festini a base di droga di Marco Mottola in caserma"

CasertaNews è in caricamento