rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Teano

Dopo 46 udienze si chiude il processo per l'omicidio di Serena

Al via la requisitoria dei pm e le arringhe dei difensori. Sentenza per la metà di luglio

Quarantasei udienze per ricostruire la morte di Serena Mollicone, la studentessa uccisa ad Arce (Frosinone) nel 2001. Il presidente della Corte d'Assise di Cassino Massimo Capurso ha dichiarato chiusa l'istruttoria dibattimentale e calendarizzato le discussioni delle parti. 

Si comincia venerdì con l'inizio della requisitoria (prevista in due udienze) dei pubblici ministeri Maria Beatrice Siravo e Maria Carmen Fusco. Poi toccherà alle parti civili costituite (i familiari di Serena Mollicone e di Santino Tuzi) ed infine alla difesa dei 5 imputati: Franco, Marco e Annamaria Mottola, i tre componenti della stessa famiglia - tutti di Teano - accusati di 'omicidio volontario ed occultamento di cadavere', di Vincenzo Quatrale, ex vice comandante della caserma dei Carabinieri di Arce, accusato oltre che di 'concorso esterno in omicidio anche di istigazione al suicidio nei confronti di Tuzi', e dell'appuntato Francesco Suprano, avranno due giorni per smontare la tesi accusatoria e far scagionare i loro assistiti. La sentenza è prevista per la metà di luglio. 

Secondo la Procura di Cassino, Serena sarebbe stata uccisa nella caserma dei carabinieri di Arce ed il suo corpo poi abbandonato nel bosco. Dopo l'assoluzione di Carmine Belli, in tutti e tre gradi di giudizio, per non aver commesso l'omicidio di Serena, nel 2007 ad Arce si torna nuovamente ad indagare. Il nuovo comandante della stazione, il maresciallo Gaetano Evangelista, inizia a raccogliere elementi, voci, testimonianze che portano tutte all'interno della caserma dai lui comandata. Una scoperta sconvolgente che non lo ha però fermato e con l'aiuto ed il sostegno dei colleghi della Compagnia di Pontecorvo e del Reparto Operativo di Frosinone, è riuscito a ricostruire un puzzle intrigatissimo che dopo il suicidio del brigadiere Santino Tuzi era divenuto ancor più difficile da comporre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 46 udienze si chiude il processo per l'omicidio di Serena

CasertaNews è in caricamento