Ucciso in un agguato, l'ipotesi: vendetta per uno "sgarro"

Le indagini affidate ai carabinieri dopo il raid del commando

Si stanno cercando di mettere insieme i pezzi del puzzle dell’omicidio di giovedì che ha fatto tornare la paura a Castel Volturo.

I carabinieri hanno interrogato il ferito, ricoverato nella clinica Pineta Grande di Castel Volturno dopo essere stato sparato alle gambe, ma anche altri residenti della zona di via Brescia.

Da ambienti investigativi sembrano convinti di essere sulla buona strada per poter giungere a fare chiarezza su un delitto che potrebbe essere stato commesso come risposta ad uno “sgarro” commesso dalla vittima, un trentenne africano, che viveva in una delle case della zona della Porchiera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualcosa che potrebbe essere comunque relativo ad affari criminali di chi ha commesso (o ordinato) il delitto, compiuto in maniera efferata, da un commando arrivato a bordo di una Jeep. Gli investigatori hanno acquisito anche le telecamere pozionate lungo le vie di fuga per cercare di capire dove siano potuti fuggire gli autori del raid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento