rotate-mobile
Cronaca Mondragone

Anziana uccisa in casa, killer arrestato dopo 5 anni

In manette un 31enne che le faceva da badante: la donna avrebbe scoperto debiti a suo nome causati dall'uomo

Anziana uccisa in casa, dopo 5 anni arrestato l’omicida. I carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone hanno dato esecuzione ad un’ordinanza della misura coercitiva della custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un cittadino italiano, 31enne, indagato del delitto di omicidio.

Il provvedimento arriva al termine di un’articolata attività investigativa sviluppata a seguito dell’omicidio della settantatreenne Anastasia Spinello avvenuto il 18 dicembre 2018, all’interno della sua abitazione a Mondragone, in via Guicciardini; la donna venne colpita alla testa con un corpo contundente e soffocata con un fazzoletto conficcatole dall’aggressore nella cavità orale, fino a cagionarne la morte. L’attività di indagine, diretta dalla Procura della Repubblica ed effettuata dalla Sezione Operativa del Reparto Territoriale Carabinieri di Mondragone, ha consentito, attraverso l’analisi del contenuto di intercettazioni telefoniche, nonché di riscontri documentali, dei tabulati di traffico telefonico e delle dichiarazioni rese da alcune persone informate sui fatti, di effettuare una ricostruzione della complessa vicenda delittuosa che è culminata con l’assassinio dell’anziana donna.

In particolare il 31enne, da anni vicino alla vittima, alla quale forniva assistenza e supporto nei quotidiani bisogni, approfittando della fiducia riposta in lui dalla stessa, dell’età avanzata e dello stato di solitudine le avrebbe, dal 2015 al 2018, fatto stipulare presso istituti bancari ed agenzie finanziarie, più prestiti e cessioni sui ratei di pensione per un ammontare di oltre 27.000 euro, fino a condurre la stessa all’impossibilità di onorare i debiti contratti. L’omicidio sarebbe maturato nel momento in cui la donna si sarebbe resa conto del dissesto finanziario a cui l’indagato l’avrebbe portata, al solo scopo di non portare alla luce i movimenti di denaro dallo stesso realizzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana uccisa in casa, killer arrestato dopo 5 anni

CasertaNews è in caricamento