Cronaca Castel di Sasso

Officina meccanica ‘abusiva’ su terreno agricolo, scatta il sequestro

Ordinanza di demolizione firmata dal dirigente del Comune dopo i controlli

Officina meccanica 'abusiva' sequestrata a Castel di Sasso. Nei giorni scorsi i tecnici comunali hanno portato a termine un controllo sulla Provinciale Barignano Castel di Sasso-Liberi dove hanno scoperto un'officina meccanica in un terreno che però sarebb dovuto essere a destinazione agricola, così come da verifica urbanistica dell'immobile.

In pratica i due proprietari avevano ottenuto una concessione edilizia per locali ad uso pertinenze agricole (per deposito di mezzi). Durante gli accertamenti però è emerso che l'attività artigianale era quella di "officina meccanica", con una destinazione d'uso "in contrasto con le concessioni edilizie".

Quindi è stato ordinato ai proprietari di provvedere, a proprie spese, entro 90 giorni a ripristinare il tutto e decorso questo termine, senza successo, il Comune acquisirà gratuitamente al patrimonio comunale tutte le opere abusive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Officina meccanica ‘abusiva’ su terreno agricolo, scatta il sequestro

CasertaNews è in caricamento