menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore poche ore dopo il parto, disposta autopsia sulla neonata

Aperta una indagine dopo la denuncia dei genitori. La mamma ha scoperto la morte della piccola dopo ore

Svegliarsi dentro un incubo e scoprire che la bambina che avevi appena dato alla luce è morta. E’ la drammatica storia che sta vivendo una coppia nigeriana, entrambi 25enni, residenti in provincia di Caserta, che lo scorso 11 dicembre hanno vissuto, in poche ore, il momento più bello e quello più brutto della loro vita.

La donna, accompagnata dal compagno, è arrivata all’ospedale Moscati di Aversa per dare alla luce la bambina che portava in grembo. Tutto sembrava essere andato per il verso giusto, ma dopo qualche ora si materializza il dramma: la neonata era morta. La mamma l’ha scoperto solo dopo qualche ora, dopo essersi svegliata pare perché sedata.

La disperazione assale la giovane che, una volta uscita dall’ospedale Moscati, due giorni dopo, decide di recarsi dai carabinieri per denunciare l’accaduto.

Dai militari si recano insieme all’avvocato Hilarry Seddu: il fascicolo viene affidato ad un magistrato della Procura della Repubblica di Napoli Nord che dispone immediatamente il sequestro della salma ed ordina che venga fatta l’autopsia per capire le cause del decesso della piccola.

L’esame autoptico è stato fissato per venerdì e servire per fare luce su una vicenda dai contorni ancora poco chiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento