Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Muore a 45 anni soffocato da un pezzo di pizza

La vittima era ospite di una struttura socio-assistenziale. La salma sequestrata

Sul posto carabinieri ed ambulanza

Morto soffocato da un pezzo di pizza. È successo presso una Residenza Socio Assistenziale di Sessa Aurunca. Un 45 enne originario di Poggiomarino ospite della struttura assistenziale sessana stava addentando un trancio di pizza, la sua cena, l'ultima.

Ha iniziato ad ansimare e la morte è sopraggiunta in pochi minuti. Il personale sanitario della struttura ha cercato di rianimarlo ma per il 45 non c'è stato nulla da fare. I carabinieri dell'aliquota operativa del nucleo radiomobile di Sessa Aurunca sono giunti presso la struttura cercando di ricostruire la vicenda conclusasi col decesso del 45 enne. La salma è stata trasportata presso l'istituto di medicina legale di Caserta a disposizione dell'autorità giudiziaria per l'esecuzione dell'esame autoptico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 45 anni soffocato da un pezzo di pizza

CasertaNews è in caricamento