rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Recale

Muore insegnante dell'istituto comprensivo: due comunità sotto choc

Lucia Sibillo era originaria di Marcianise ma da tempo viveva a Recale dove insegnava all'Ics "Giovanni XXIII"

Due comunità in lacrime per la morte di Lucia Sibillo, insegnante dell'istituto comprensivo "Giovanni XXIII" di Recale. La docente era originaria di Marcianise ma da tempo viveva a Recale, dove appunto insegnava.

La notizia della sua scomparsa ha lasciato molti senza parole. Così l'Ics di Recale: "Il dirigente scolastico, il Dsga, il personale docente e Ata dell'Iac 'Giovanni XXIII', profondamente costernati ed affranti dal dolore, esprimono la propria vicinanza alle famiglie Sibillo-D'Anna per l'inaspettata e prematura scomparsa della cara Lucia, amica e collega esemplare. Il suo ricordo resterà nei cuori di chi ha avuto il privilegio di conoscerla".

Addolorata l'attività Agnese Ginocchio: "Non ci posso credere. Ci eravamo sentite qualche mese fa. Non è giusto niente di quello che sta accadendo. E' un bollettino di guerra, non se ne può più. Sei stata davvero una cara 'Amica della Pace', sempre disponibile e attenta a questo tema, per il quale hai dedicato parte del il tuo tempo aderendo al progetto del nostro 'Movimento per la Pace'. Sei stata una docente unica! L'Ics di Recale perde una grande maestra, una risorsa d'umanità unica. Riposa in pace carissima Lucia. Alla famiglia e all'Ics di Recale giungano le più sentite condoglianze da parte mia e a nome del Movimento per la Pace di questa provincia".

I funerali si terranno domani, 7 maggio, alle ore 12 presso il Duomo di Marcianise. Nell'occasione le due comunità si stringeranno ai familiari, in particolare al fratello Pino, in questo momento così difficile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore insegnante dell'istituto comprensivo: due comunità sotto choc

CasertaNews è in caricamento