Muore ex dipendente comunale. "Addio all'amico di tutti"

Costanzo ha lavorato per anni nell'ufficio Commercio ed è stato componente del comitato festeggiamenti

Una vita di sacrifici. E di lavoro in Municipio a Parete dove è riuscito a farsi volere bene veramente da tutti. Sempre disponibile e pronto a dare una mano al prossimo. Si è spento improvvisamente Vincenzo Costanzo, già presidente del Comitato Festeggiamenti in onore di Maria Santissima della Rotonda. Lo ha ricordato anche il sindaco Gino Pellegrino: “Solo pochi mesi fa abbiamo festeggiato il suo pensionamento. Sentiremo la sua mancanza. E’ stato Presidente del Comitato Festeggiamenti in onore di Maria SS Della Rotonda e responsabile dell’ufficio commercio del comune per molti anni. Riposa in pace Vincenzo”.

110312297_3480651091953063_5594432117176093414_n-2

Anche l’ex primo cittadino Luigi Verrengia ha ricordato “la serietà, la dedizione per il proprio lavoro e non solo, la volontà e la piena disponibilità ad aiutare gli altri, spingono a fare grandi cose, anche in presenza di difficoltà e problemi. Dobbiamo veramente ricordare il tuo esempio perché ci porti a compiere “piccole azioni” positive in un epoca in cui i gesti semplici si fanno straordinari. Vincenzo ti ricorderò sempre con grande affetto. La terra ti sia lieve”.

E quindi il messaggio commosso dell’amico Giovanni Papadimitra: “E’ tutto molto triste e doloroso. Un altro compagno carissimo che ci lascia e segna una  nuova perdita incolmabile per l’intera comunità di Parete. Oltre ad essere un compagno Vincenzo, sin dalle antiche amicizie di famiglia dei nostri papà è stato un caro “collega di lungo corso” prima di me, nella farmacia comunale e poi ancora al Comune di Parete, dal quale era pensionato da appena un anno credo. Neanche il tempo di godere del meritato riposo. Sempre gentile, educato, umile e affabile, si impegnava profondamente in tutto quello che faceva che con diligenza portava avanti; per molti anni all’ufficio commercio, chi non ricorda la sua disponibilità e premura verso l’utenza e come membro e Presidente del Comitato Festeggiamenti di Maria SS della Rotonda. Era sempre felice con tutti e i suoi occhi vivaci, e spesso lucenti, la trasmetteva a tutti. Vincenzo si può dire che è stato un fratello, e non solo per me, un po’ per tutti. E’ con immensa tristezza e il cuore colmo di dolore che rivolgo le piu’ sentite condoglianze alle sorelle, ai fratelli e familiari, e invio un abbraccio forte a te Vincenzo, nel giorno dell’ultimo viaggio, dicendoti grazie per esserci stato e di aver beneficiati di te e della tua incondizionata fraterna amicizia in questa vita. Buon viaggio compagno mio fraterno, che la terra ti sia lieve. Resterai sempre nei nostri cuori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento