Cronaca

Muore calcettista 40enne. "Ciao Anna"

La ragazza stava lottando contro un male incurabile: il cordoglio anche della Lega Nazionale Dilettanti

Un terribile male si è portato via Anna Peccerillo, 40enne calcettista del Futsal Koinè e del Caserta Calcio femminile. Un lutto che ha sconvolto l'intero mondo del calcio a 5 con la Lega Nazionale Dilettanti che ha voluto salutare la ragazza di Caserta: "Una terribile notizia. E' scomparsa a causa di un terribile male Anna Peccerillo, calcettista dell'Asd Futsal Koinè. Siamo addolorati e porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia Peccerillo e all'Asd Futsal Koine".

Pex, così veniva chiamata dagli amici, ha lottato contro un male incurabile che le ha tolto la gioia della vita. Amava i viaggi, la natura, la cultura e sognava di poter giocare per tutta la vita a calcio, la sua passione sin da piccola. Prima calcio a 11 e poi a 5 con le compagne di squadra sempre pronte a sostenerle. Così come anche in questa sua ultima battaglia. Ma non c'è stato nulla da fare. Un dolore troppo grande per tutti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore calcettista 40enne. "Ciao Anna"

CasertaNews è in caricamento