Controllati 10 locali: 3 sanzionati perché non rispettano le norme anti Covid

Operazione nella notte: denunciata una persona per guida in stato di ebrezza

Nella serata tra sabato e domenica, i carabinieri della compagnia di Capiua hanno eseguito un controllo straordinario del territorio nelle zone della movida di Vairano Patenora, nel corso del quale sono stati verificati bar, pub, ristoranti e pizzerie al fine di verificare il rispetto delle normative anti Covid. E’ stato effettuato un controllo nelle zone frequentate dai giorni più soggetta al rischio di assembramenti.

Nel corso del servizio, inoltre, sono stati effettuati controlli alla circolazione stradale, in particolare modo connessi all’assunzione di alcolici, utilizzando anche l’etilometro. All’esito delle verifiche, effettuate con l’ausilio di cinque pattuglie coordinate sul posto dal comandante della stazione locale, sono stati sottoposti a controllo 50 automezzi e 130 persone. Una è stata denunciata per guida in stato di ebrezza, mentre sono stati elevati 15 verbali al codice della strada ed un’automobile è stata sottoposta a sequestro.

I locali controllati sono stati 10, con cinque sanzioni elevate di cui tre per inosservanza della normativa anti Covid e due per l’omesso rispetto dell’ordinanza sindacale attinente il rispetto dell’orario di chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento