Cronaca

Blitz dei carabinieri in spiaggia: multe a 4 lidi per le misure anti-Covid mancanti

Trovati anche 3 lavoratori in nero. Elevate sanzioni per 36mila euro

Ferragosto di lavoro per il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Caserta, lo Speciale Reparto dell’Arma in servizio presso l’Ispettorato Territoriale del Lavoro, a tutela del rispetto delle norme di contenimento dell’epidemia da Coronavirus e al contrasto del lavoro irregolare, nonché alla verifica delle condizioni di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Nel weekend di Ferragosto (dal 14 al 16 agosto) i militari del NIL, unitamente al personale del Comando Provinciale Carabinieri e Ispettori del Lavoro, a conclusione di servizi programmati a livello nazionale, hanno effettuato una serie di verifiche nelle località balneari del litorale Domizio.

Sono stati ispezionati 8 stabilimenti balneari di cui 7 sono risultati irregolari in materia di lavoro. In particolare, a 4 delle stesse attività è stato contestato l’omessa attuazione del protocollo anti Covid-19 e in merito sono state elevate altrettante sanzioni amministrative per un importo di 1.600 euro.

Nel complesso è stata verificata la posizione di 33 lavoratori di cui 3 sono risultati “in nero”. Ad uno dei stabilimenti balneari si è provveduto all’applicazione del provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale. Infine sono 3 i soggetti deferiti all’autorità giudiziaria competente per le violazioni alle norme antinfortunistiche. Nel complesso sono state contestate sanzioni amministrative e penali ammontanti a 36.000 euro circa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri in spiaggia: multe a 4 lidi per le misure anti-Covid mancanti

CasertaNews è in caricamento