menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

La 'fuga' per sciare costa cara: multati in 58

Turisti campani beccati a Campitello Matese nonostante le restrizioni anti Covid: in 14 provenivano dalla provincia di Caserta

Sono 'scappati' dalla propria regione d'origine per trascorrere una vacanza sulla neve di Campitello Matese, in Molise, nonostante le restrizioni anti Covid, ma gli è costata davvero cara. Ben 58 turisti campani ora pagheranno una multa di 26mila euro. Di questi 14 sono residenti nella provincia di Caserta, 25 provengono dalla provincia di Napoli e 19 da quella di Benevento.

Ad incastrarli è stata la polizia di Campobasso, che li ha identificati tutti dopo la notizia di alcuni casi di positività al Covid-19 nel comune di San Massimo. Identificare i 58 contravventori campani non è stato poi così difficile per i poliziotti molisani: la piacevole vacanza si è svolta fra il 16 ed il 24 gennaio scorsi e a testimoniarlo sono state le recensioni positive che i 58 turisti hanno postato su Facebook e su altre piattaforme telematiche specializzate nelle recensioni di luoghi e locali turistici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento