rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Guerra agli incivili che abbandonano rifiuti: individuati 10 trasgressori

Saranno multati. I controlli proseguiranno a cadenza settimanale al fine di contrastare il fenomeno dello sversamento abusivo sul territorio comunale

Il Comune di Santa Maria a Vico dichiara guerra agli sversamenti abusivi di rifiuti e per questo nuovi sopralluoghi sono stati effettuati, su indicazione dell’assessore all’Ambiente Anna Cioffi, al fine di contrastare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti e per proteggere l'ambiente e garantire un territorio decoroso.

"I controlli - fanno sapere dall'Ente - sono stati possibili anche grazie al prezioso contributo di Aniello Migliore e degli operatori ecologici, che hanno mostrato grande senso di responsabilità".

La raccolta differenziata “porta a porta” implementata sul territorio comunale, che nei giorni scorsi ha ottenuto importanti riconoscimenti in ambito regionale, continua a fungere da monito e da stimolo per fare ancora meglio, cercando di annullare il comportamento incivile di una piccola parte della popolazione residente, che purtroppo va a vanificare lo sforzo dell’intera collettività.

"Come amministrazione comunale - spiegano il sindaco Andrea Pirozzi e l’assessore all’Ambiente Anna Cioffi - abbiamo la volontà di eliminare questi atteggiamenti non corretti al fine di tutelare l’intera cittadinanza, garantendo il massimo impegno nell'assicurare i servizi migliori”.

A seguito dei controlli e degli accertamenti effettuati sul territorio comunale, sono stati individuati 10 trasgressori i cui nominativi sono stati trasmessi al comando di polizia municipale per le attività sanzionatorie consequenziali. Le attività di controllo saranno programmate con cadenza settimanale al fine di avere una verifica ottimale del territorio e garantire il decoro cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra agli incivili che abbandonano rifiuti: individuati 10 trasgressori

CasertaNews è in caricamento