Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Movida violenta, rissa tra giovani: 3 denunciati dalla polizia

Nei guai due minorenni nordafricani ed un 18enne originario della provincia di Caserta

In occasione dei servizi di controllo del territorio per la “movida”, condivisi in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, tenutosi presso la Prefettura di Caserta, e predisposti dalla Questura, la Polizia di Stato ha denunciato 3 persone, per una rissa in piazza Carlo di Borbone.

Dopo la segnalazione, i poliziotti sono intervenuti, nella serata di ieri (29 giugno), nel piazzale antistante la Reggia di Caserta, fermando tre persone, due minorenni nordafricani ed un 18enne originario della provincia di Caserta. Gli accertamenti hanno consentito di ricostruire quanto accaduto poco prima, con due gruppi di persone che si sono affrontati, creando scompiglio tra i presenti. Nella confusione, uno dei minorenni ha ricevuto un colpo al volto, per cui è stato medicato presso l’Ospedale di Caserta.

Nel corso delle ricerche degli altri partecipanti alla rissa, sono state fermate due persone, una delle quali, 18enne di origine nordafricana, è stata trovata in possesso di hashish, per cui sarà segnalato per le procedure sanzionatorie amministrative. I due, dopo gli accertamenti, sono risultati essere estranei ai fatti. Sono in corso attività per l’individuazione degli altri partecipanti alla rissa, anche attraverso i sistemi di videosorveglianza presenti in zona.

Altri servizi sono stati assicurati nei luoghi della movida di tutto il territorio della provincia, con la partecipazione delle altre Forze di polizia, che hanno permesso il controllo di oltre 200 persone e sanzioni al Codice della Strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta, rissa tra giovani: 3 denunciati dalla polizia
CasertaNews è in caricamento