I vigili urbani chiudono due locali della movida

Raffica di multe per sosta selvaggia, in 6 beccati contromano nella ztl

Controlli a tappeto della Municipale

Due locali chiusi e due sanzionati, oltre a multe per 70 automobilisti ed altri 6 beccati contromano nella ztl. Questo il bilancio di un'operazione della polizia municipale di Caserta che ha effettuato un servizio di controllo nella zona della movida, per migliorare il decoro e la vivibilità della stessa, messa a dura prova dall’invasione di centinaia di persone durante i weekend.

Nella notte tra venerdì e sabato sono state eseguite due chiusure di esercizi pubblici di cui uno in via Roma, per mancanza di requisiti per la sorvegliabilità, ex D.M. n° 564/92, che dovrà rimanere chiuso fino al completo adeguamento alla normativa di riferimento, uno in via Ferrante per la chiusura di quindici giorni, sanzione accessoria per aver violato reiteratamente le norme sulle emissione acustiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre è stata eseguita la notifica dell’avvio del procedimento per la revoca della Scia a carico di un esercizio pubblico in via San Carlo. In via Roma è stato sanzionato un altro esercizio pubblico per occupazione abusiva di suolo pubblico. Nell’ambito del servizio comandato sono stati sanzionati settanta veicoli per sosta selvaggia in piazza Vanvitelli, corso Giannone, via G.M. Bosco e via Roma e contestate ai trasgressori sei sanzioni per transito non autorizzato in ztl attraverso l’espediente del transito in controsenso in via Crispi. I controlli, anche di natura commerciale, proseguiranno senza sosta nei prossimi weekend.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento