rotate-mobile
Cronaca

Muore a 31 anni nella stazione ferroviaria

Inutili i soccorsi: potrebbe essere stato un infarto

Muore nella stazione ferroviaria di Caserta dopo un malore. Come racconta SalernoToday , la vittima è Vincenzo Sellitto, 31 anni di Sarno. Molto probabilmente è stato stroncato da un infarto. E' accaduto martedì pomeriggio. Immediato l’intervento dei sanitari del 118 che, però, non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso. La salma è stata posta sotto sequestro per consentire lo svolgimento dell’autopsia. Intanto la notizia della sua scomparsa sta gettando nello sconforto familiari e amici, molti dei quali, in queste ore, lo stanno ricordando con foto e messaggi di cordoglio sui social.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 31 anni nella stazione ferroviaria

CasertaNews è in caricamento