menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scende dal treno e muore sotto gli occhi dei passanti

L'uomo ha accusato un malore fatale: inutile il soccorso dei medici del 118

Tragedia stamattina alla stazione di Aversa: un uomo residente a Giugliano in Campania, T. M., ha accusato un malore improvviso che gli ha stroncato la vita. Inutile il soccorso dei medici del 118 che chiamati da alcuni pendolari sono giunti alla stazione in pochissimi minuti ma già non c'era nulla da fare. I medici hanno provato a rianimarlo, sotto lo sguardo di tutti i presenti, ma è spirato intorno alle 7.50. L'uomo aveva fatto un lungo viaggio durante la notte, era giunto ad Aversa da Genova e sembra che abbia deciso di scendere dal treno proprio in seguito al malore.

Si è accasciato al suolo chiedendo aiuto ma il destino ha voluto che il suo ultimo giorno di vita fosse proprio questo 13 febbraio. Sono giunti sul posto anche i poliziotti di Aversa, guidati dal dirigente Gallozzi insieme alla Polfer. La salma è stata subito liberata dal magistrato di turno e affidata alla famiglia per l'ultimo saluto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento