Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca San Pietro Infine

Trovato morto seminudo: svolta l'autopsia. Si indaga anche negli alberghi

Le indagini sul caso della Pietrina dove un uomo di circa 60 anni è stato trovato senza vita

Indagini estese anche agli alberghi della zona. E' questa l'ultima novità sul giallo della Pietrina, frazione di San Pietro Infine, dove un uomo di circa 60 anni ed al momento ancora senza identità è stato trovato seminudo e senza vita sul ciglio della strada.

Da quanto si apprende nella zona del ritrovamento non sono stati trovati mezzi di trasporto con cui l'uomo potrebbe essere giunto lì. Per questo si ipotizza che il decesso possa essere avvenuto altrove, forse un albergo fuori provincia. Intanto ieri all'ospedale Santa Scolastica di Cassino si è svolta l'autopsia. 

Sugli accertamenti medico legali resta il massimo riserbo da parte degli organi inquirenti. Sul corpo non ci sono segni di violenza o di trascinamento. Possibile che sia stato adagiato nella stradina dove è stato trovato. Da quanto trapela a uccidere l'uomo sarebbe stato un infarto. Ma cosa lo abbia provocato e sui motivi per i quali fosse nudo restano dubbi. 

La tragica scoperta del corpo è stata fatta sabato. Un passante, proprietario di un podere vicino, ha notato l'uomo che giaceva a terra. Al momento del ritrovamento la vittima non aveva vestiti addosso. Sul caso indagano i carabinieri di Sessa Aurunca coordinati dalla pm Chiara D'Orefice della Procura di Cassino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto seminudo: svolta l'autopsia. Si indaga anche negli alberghi
CasertaNews è in caricamento