Trovato morto con un colpo alla testa

Il cadavere rinvenuto dalla moglie in un magazzino

Trovato morto con un colpo di pistola alla testa. A. M., 43 anni di Francolise, è stato ritrovato stamane senza vita in un magazzino adiacente la sua abitazione a Francolise dalla moglie che ha allertato il 118. Il personale medico una volta giunto ne ha constatato il decesso, allertando i carabinieri di Mondragone a cui sono affidate le indagini. I militari non escludono alcuna ipotesi, neanche quella del suicidio visto che in passato l’uomo aveva già provato a farla finita. La salma é stata trasportata all’Istituto di Medicina Legale di Caserta per i successivi esami autoptici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sevizie dopo le proposte in chat, la 'sorpresa' su viale Carlo III: ecco come ha agito la baby gang

Torna su
CasertaNews è in caricamento