Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

Tensioni coi familiari dell'uomo: separati dai carabinieri

I carabinieri ed un'ambulanza sul posto

Ritrovato nel pomeriggio il corpo senza vita di un 47enne di Casal di Principe. A fare la drammatica scoperta nel porticato dell'abitazione in via Paolo VI a Casal di Principe è stata la moglie dell'uomo.

A quanto pare la coppia stava vivendo un periodo di crisi che potrebbe aver condotto il 47enne a commettere un insano gesto, almeno questa l'ipotesi più probabile. L'uomo, collaboratore scolastico, stava vivendo un periodo di forte depressione. Dopo il ritrovamento del corpo e l'arrivo dei carabinieri e di un'ambulanza si sono vissuti momenti di forte tensione tra i familiari della vittima e la donna. L'intervento dei militari ha evitato il peggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • Pistola in faccia ad imprenditore per rapina, i ladri cadono durante la fuga

Torna su
CasertaNews è in caricamento