Cronaca

Muore a 23 anni dopo un malore mentre lavora al ristorante

Inutile la corsa in ospedale. Oggi i funerali

Morire a 23 anni, per un malore improvviso, sul posto di lavoro: è stato questo il tragico destino di G. V., 23enne di San Marcellino che giovedì sera ha salutato la vita terrena in un letto dell'ospedale 'Moscati' di Aversa. Era andato al lavoro in un ristorante della città normanna quando si è accasciato al suolo perdendo subito i sensi. A stroncarlo probabilmente un infarto fulminante, visto che nonostante la corsa immediata all'ospedale tutti i soccorsi sono stati inutili. Era un grandissimo tifoso del Napoli e dopo essersi diplomato all'Alberghiero stava crescendo nel lavoro, impegnandosi in cucina in un importante ristorante di Aversa. Disperazione di tutti i colleghi di lavoro ma soprattutto dei genitori che non riescono a capacitarsi di come sia potuto succedere. Oggi pomeriggio, alle 18, l'ultimo saluto nella chiesa di San Marcellino, il Santo al quale era tanto devoto e che sicuramente lo accompagnerà nel suo ultimo viaggio verso il cielo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 23 anni dopo un malore mentre lavora al ristorante

CasertaNews è in caricamento