Figlio muore in un incidente a 21 anni, il padre: “Aiutami ad andare avanti”

Lo straziante messaggio postato sui social. “Hai lasciato un vuoto che non potrà mai essere riempito”

Michele Cerrone aveva appena 21 anni

“Aiutami ad andare avanti”. E’ il messaggio che il papà di Michele Cerrone, il 21enne morto in ospedale dopo il drammatico incidente in auto in cui aveva già perso la vita l’amico 18enne Francesco Fucci, ha lanciato al figlio tramite un post su Facebook. 

“Figlio mio - ha scritto papà Pietro - mi hai lasciato un vuoto che non potrà mai essere riempito. Mi hai dato tante soddisfazioni, mi hai riempito di orgoglio, abbiamo litigato, gioito, riso, pianto, discusso e fatte tante cose insieme. E tante ancora erano i progetti che dovevamo realizzare. Sei andato via da noi per essere un angelo, ma resta il fatto che il mio cuore non potrà più guarire da questo dolore. A tavola vedere il tuo posto vuoto, la tua stanza senza di te. Mi darò forza per andare avanti. Però ti chiedo angelo mio di aiutarmi ad andare avanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Michele Cerrone era stato ricoverato in ospedale dopo il drammatico incidente di martedì scorso in via Occidentale a Castel Volturno. Dopo il violento impatto, Francesco Fucci, 18 anni, morì sul colpo. Cerrone, insieme ad altri due ragazzi, furono soccorsi e portati in ospedale. Le condizioni del 21enne però sono peggiorate fino al decesso avvenuto nelle prime ore di sabato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento