Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Tragedia sul lavoro, operaio muore schiacciato dal muletto

Il dramma nella ditta edile in via Napoli, arriva l'ispettorato del lavoro

(foto di repertorio)

Il mondo del lavoro in provincia di Caserta torna a macchiarsi di sangue. Tragedia in via Napoli a San Felice a Cancello, dove un uomo di mezza età è morto a seguito di un drammatico incidente sul lavoro. Si tratta di Agostino Papa, dipendente della ditta edile "Edil Giovanni", spirato quest'oggi sotto gli occhi dei colleghi. 

L'uomo stava effettuando spostamenti a bordo di un muletto quando, per cause ancora in fase di accertamento, si è improvvisamente ribaltato ed è rimasto schiacciato dal pesante mezzo. Sul posto tempestivo è stato l'intervento dei medici del 118, ma per Agostino non c'era più nulla da fare.

Ad intervenire sul posto sono stati anche i carabinieri della locale stazione per eseguire tutti i rilievi del caso. Sul luogo della tragedia è giunto anche l'ispettorato del lavoro che ora sta eseguendo una serie di accertamenti per assicurarsi se l'operaio stesse lavorando in condizioni di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sul lavoro, operaio muore schiacciato dal muletto

CasertaNews è in caricamento