Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Casal di Principe

Muore l'imprenditore del caffè

Aveva fondato un'azienda molto conosciuta in tutto l'agro aversano

Una nuvola di tristezza ha oscurato l'agro aversano e il mondo della torrefazione del caffè con la scomparsa dell'imprenditore di Casal di Principe, Ovidio Panaro, fondatore dell'omonima azienda di caffè. La notizia della sua dipartita ha lasciato un vuoto insostituibile nella comunità imprenditoriale e tra coloro che conoscevano la sua dedizione al settore.

L'annuncio del decesso è stato reso noto attraverso la pagina ufficiale della società PFC Torrefazione, fondata da Ovidio Panaro, che, in segno di rispetto e lutto, ha sospeso temporaneamente le proprie attività. Questa decisione dimostra quanto il legame tra l'azienda e il suo fondatore fosse profondo e quanto l'impatto della sua figura fosse rilevante all'interno dell'azienda.

Oltre a essere un imprenditore di successo, Ovidio Panaro era una figura di riferimento nella comunità locale. Aveva saputo indicare la strada ai suoi figli e ad altri giovani imprenditori, condividendo la sua esperienza e la sua passione per il caffè. La sua eredità non si limita solamente all'ambito imprenditoriale, ma includeva anche valori come l'integrità, la dedizione al lavoro e il rispetto per la comunità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore l'imprenditore del caffè
CasertaNews è in caricamento